Natascia Fenoglio

Natascia Fenoglio investiga i limiti delle potenzialità dei materiali alimentari, sperimentando, dal 2003, attorno al cibo e alle sue culture geo-referenziate, agli alimenti ed al loro potere aggregativo, interessata alla loro duttilità come materiale progettuale. E inventa e costruisce, apprendendo ed applicando saperi artigianali di luoghi prossimi e lontani, nuovi linguaggi dell’estetica edibile in contesti domestici, pubblici o temporanei (mostre, installazioni e celebrazioni).

In mostra i materiali del progetto “Bookable”, un catalogo concettuale che presenta mondi e texture edibili, accomunati dal gusto dolce e dalla incredibile personalità “progettuale”, pensati per interiors condivisi o momenti di relazione, o per spazi dell’intimità domestica.

Mostra
Quando? Sabato non-stop
Dove? Chiostro grande