2015

Boom Food Immersion: 7.500 presenze ai Chiostri

Grande successo per Food Immersion , il festival culinario che si è tenuto nel weekend ai chiostri di San Pietro e che ha registrato numeri da record con quasi 7.500 presenze. Workshop soldout, street fooders presi d’assalto fin dalle prime ore del mattino, sono state sfornate oltre 500 pizze dedicate all’Emilia, fatti oltre 2mila panini, serviti 400 cocktails, 500 cartocci di fritto; più di 2mila le birre artigianali medie alla spina, senza contare quelle in bottiglia. Quaranta gli aceti di vino consegnati in occasione del contest per la proclamazione del miglior aceto. Grande partecipazione per il live cooking con la cuoca a domicilio Cristina Giacomelli e la rezdora Rina, che ha insegnato al pubblico di giovani come fare i cappelletti, dalla sfoglia alla preparazione del ripieno. Successo anche per la mostra dedicata ai taboo alimentari che ha saputo raccontare come crostacei, carne di cavallo, maiale, manzo, coniglio, cipolle, insetti e latticini rappresentino i taboo della maggior parte delle culture del pianeta. Chiostri gremiti sia per il djset di Boosta dei Subsonica, che per lo spettacolo Parole Note di Radio Capital, in cui Giancarlo Cattaneo, Mario De Santis e Maurizio Rossato hanno interpretato i grandi classici della letteratura ispirati al mondo del cibo.

PARTNER

credits-sito

 

I protagonisti